Tra Lucciola e Lanterna. Ludovica Pivari a Rezdora 2.0

Lanterna di DiogeneEra sera la prima volta che sono stata alla Lanterna di Diogene. E c’erano le lucciole nel bosco di castagni. Da allora il ristorante gestito dalla cooperativa sociale è diventato uno dei miei posti preferiti, uno di quelli dove stare bene e trovarsi tra amici. In quella atmosfera rilassata e accogliente sono nati tanti progetti. Ludovica Pivari fa parte della famiglia della Lanterna, ma la sua storia di donna e psicoterapeuta parte dalla Lucciola, il centro di Terapia Integrata per l’Infanzia di Stuffione di Ravarino a Modena. C’è un fiume a dividere la Lucciola dalla Lanterna, ma le attività possono essere considerate una il naturale proseguimento dell’altra: dall’aiuto professionale al protagonismo dei ragazzi che scoprono come si colora la lana, come si fa l’aceto, come si chiudono i tortelli. Il cibo e la ristorazione diventano due modi di scoprire come stare insieme e relazionarsi al mondo esterno.

Il sisma del 2012 ha duramente colpito entrambe le strutture e da quell’esperienza è nato il progetto “Io sono Diogene e questa è la mia terra” un documentario finanziato con il crowdfunding che racconta le storie di un territorio. Ludovica Pivari racconterà tutte queste storie e molto altro a Rezdora 2.0 il 19 febbraio alle 11.15 circa su TRC all’interno di “Detto tra noi”.

Leave a Comment

Filed under Personaggi, Rezdora 2.0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *